Non hai articoli nel carrello.
Search Site
Torna Sù

Garanzia Prodotti

Estratto dalle condizioni generali per la vendita on line di beni di consumo.

Art. 10

Garanzie e modalità di assistenza

10.1. Il Venditore risponde per ogni eventuale difetto di conformità che si manifesti entro il termine di 24 mesi dalla consegna del bene ai sensi del DLgs n. 24/02. Per fruire dell'assistenza in garanzia, il Cliente dovrà conservare la fattura (o il DDT) che riceverà insieme ai beni acquistati..

10.2. L’Acquirente decade da ogni diritto qualora non denunci al Venditore il difetto di conformità entro il termine di 2 mesi dalla data in cui il difetto è stato scoperto. La denuncia non è necessaria se il Venditore ha riconosciuto l’esistenza del difetto o lo ha occultato.

10.3. In ogni caso, salvo prova contraria, si presume che i difetti di conformità che si manifestano entro 6 mesi dalla consegna del bene esistessero già a tale data, a meno che tale ipotesi sia incompatibile con la natura del bene o con la natura del difetto di conformità.

10.4. In caso di difetto di conformità, a meno che la richiesta non risulti oggettivamente impossibile da soddisfare ovvero risulti per il Venditore eccessivamente onerosa ai sensi dell’art. 130, comma 4, del Codice del consumo l’Acquirente, potrà chiedere, alternativamente alle condizioni di seguito indicate, la riparazione o la sostituzione del bene acquistato, una riduzione del prezzo di acquisto o la risoluzione del presente contratto stesso e nell’ipotesi in cui, per qualsiasi ragione il venditore, non fosse in grado di sostituire un prodotto in garanzia (ripristinato o sostituito), potrà procedere, previo consenso del Cliente, alla sostituzione del prodotto  con altro di pari caratteristiche e valore o, infine, al rilascio di un buono sconto di pari importo spendibile su un altro prodotto valido per 6 mesi dal momento del rilascio.

10.5. La richiesta dovrà essere fatta pervenire in forma scritta al Venditore a mezzo raccomandata A.R. e preferibilmente ANCHE per posta elettronica all’e-mail  compraleporteonline@gmail.com., il quale indicherà la propria disponibilità a dar corso alla richiesta, ovvero le ragioni che gli impediscono di farlo, entro 7 giorni lavorativi dal ricevimento. Nella stessa comunicazione, ove il Venditore abbia accettato la richiesta dell’Acquirente, dovrà indicare le modalità di spedizione o restituzione del bene nonché il termine previsto per la restituzione o la sostituzione del bene difettoso. Il bene acquistato dovrà comunque essere sempre restituito nella sua confezione originale completa in tutte le sue parti (compreso l'imballo e documentazione e dotazione accessoria).

10.6. Qualora la riparazione e la sostituzione siano impossibili o eccessivamente onerose, o il Venditore non abbia provveduto alla riparazione o alla sostituzione del bene entro il termine di cui al punto precedente o, infine, la sostituzione o la riparazione precedentemente effettuate abbiano arrecato notevoli inconvenienti all’Acquirente, questi potrà chiedere, a sua scelta, una congrua riduzione del prezzo o la risoluzione del

contratto. L’Acquirente dovrà in tal caso far pervenire la propria richiesta al Venditore, il quale indicherà la propria disponibilità a dar corso alla stessa, ovvero le ragioni che gli impediscono di farlo, entro 7 giorni lavorativi dal ricevimento.

10.7. Nella stessa comunicazione, ove il Venditore abbia accettato la richiesta dell’Acquirente, dovrà indicare la riduzione del prezzo proposta ovvero le modalità di restituzione del bene difettoso. Sarà in tali casi onere dell’Acquirente indicare le modalità per il riaccredito delle somme precedentemente pagate al Venditore.

10.8. In nessun caso nulla potrà essere richiesto al Venditore per eventuali ritardi nella sostituzione di prodotti in garanzia.