Non hai articoli nel carrello.
Search Site
Torna Sù

Diritto Di Recesso

Estratto dalle condizioni generali per la vendita on line di beni di consumo

Art. 12

Diritto di recesso

12.1. L’Acquirente ha in ogni caso il diritto di recedere dal contratto stipulato, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro il termine di 10 (dieci) giorni lavorativi, decorrente dal giorno del ricevimento del bene acquistato.

12.2. Nel caso in cui il Venditore non abbia soddisfatto gli obblighi di informazione su esistenza, modalità e tempi di restituzione o di ritiro del bene in caso di esercizio del diritto di recesso di cui all’art. 52 del Codice del consumo, il termine per l’esercizio del diritto di recesso è di 90 (novanta) giorni e decorre dal giorno del ricevimento dei beni da parte del Consumatore.

12.3. Nel caso l’Acquirente decida di avvalersi del diritto di recesso, deve darne comunicazione al Venditore a mezzo di raccomandata A.R. all’indirizzo via C. Mereghetti 8 – 20081 Abbiategrasso (Mi) e preferibilmente ANCHE per posta elettronica all’e-mail  compraleporteonline@gmail.com. Farà fede tra le Parti il timbro apposto dall’ufficio postale sulla ricevuta rilasciata. Ai fini dell’esercizio del diritto di recesso l’invio della comunicazione potrà validamente essere sostituito dalla restituzione del bene acquistato, purché nei medesimi termini. Farà fede tra le Parti la data di consegna all’ufficio postale o allo spedizioniere.

12.4. La riconsegna del bene dovrà comunque avvenire al più tardi entro 30 (trenta) giorni dalla data di ricevimento del bene stesso. In ogni caso, per aversi diritto al rimborso pieno del prezzo pagato, il bene dovrà essere restituito inutilizzato e integro, in normale stato di conservazione

nella sua confezione originale completa in tutte le sue parti (compreso l'imballo, documentazione e dotazione accessoria).               

12.5. la spedizione, fino all'attestato di avvenuto ricevimento nel nostro magazzino, è sotto la completa responsabilità dell’Acquirente, il Venditore  non risponde in nessun modo per danneggiamenti o furto/smarrimento di beni restituiti con spedizioni non assicurate o non tracciate. In caso di danneggiamento del bene durante il trasporto, sarà cura del Venditore dare tempestiva comunicazione all’Acquirente entro 5 giorni lavorativi dal ricevimento dello stesso per consentirgli di sporgere denuncia nei confronti del corriere da lui scelto e fare richiesta di rimborso. In questa eventualità, il prodotto sarà messo a disposizione del cliente per la sua restituzione e contemporaneamente verrà annullata la richiesta di recesso.

12.6. Le sole spese dovute dall’Acquirente per l’esercizio del diritto di recesso a norma del presente articolo sono le spese dirette di restituzione del bene al Venditore,

12.7. Il Venditore provvederà gratuitamente al rimborso dell’intero importo versato dall’Acquirente entro il termine di 30 (trenta) giorni dalla restituzione del bene.

12.8. Con la ricezione della comunicazione con la quale l’Acquirente comunica l’esercizio del diritto di recesso, le Parti del presente contratto sono sciolte dai reciproci obblighi, fatto salvo quanto previsto ai precedenti punti del presente articolo.